Sampietrino © ph Valentina Cinelli

Fontana di Trevi, via al restyling

Un milione di euro per la ripavimentazione con sampietrini e nuova illuminazione
di Cecilia Gentile

Nuovi lampioni, ripavimentazione dell´intera area e il rifacimento dei marciapiedi. Sono i principali interventi previsti nel progetto di restyling di piazza Fontana di Trevi, per il quale lo scorso 25 febbraio la giunta capitolina ha stanziato un milione di euro.

«Martedì incontrerò i tecnici dell´ufficio Città storica – annuncia il delegato del sindaco per il Centro storico Dino Gasperini – e definiremo gli ultimi dettagli relativi agli interventi di riqualificazione del quadrante di Fontana di Trevi, i cui lavori di restyling inizieranno a partire dal mese di giugno e dureranno per tutta l´estate».

Il progetto, che va integrare i lavori già eseguiti la scorsa estate dal I Municipio in via del Lavatore e via in Arcione, riguarderà non solo la ripavimentazione di piazza della Fontana di Trevi e la sistemazione dei marciapiedi che affacciano in uno dei luoghi simbolo della città, ma anche delle strade perimetrali, come ad esempio via della Stamperia, via dei Crociferi, via di San Vincenzo, via della Panetteria e via dei Maroniti.

«In tutte queste strade resteranno i sampietrini – assicura Dino Gasperini – e potenzieremo l´illuminazione, verificando se sarà possibile utilizzare i lampioni esistenti o se, invece, andranno sostituiti con impianti nuovi e di diversa forma e fattura».

Ma oltre allo stanziamento di un milione di euro deliberato a febbraio dalla giunta capitolina, per la zona intorno a Fontana di Trevi sono stati previsti altri fondi, che fanno parte dei 30milioni di euro inseriti nel bilancio comunale della Città storica. «Con quei soldi rifaremo il percorso per i ciechi che collega il Pantheon con Fontana di Trevi, passando per via dei Pastini – fa sapere il delegato del sindaco per il Centro storico – e nei prossimi giorni stileremo la lista completa degli interventi di riqualificazione del Centro storico, un´area che rappresenta il biglietto da visita di Roma agli occhi del mondo».

(09 aprile 2009)

[ via la Repubblica.it ]

No Comments

Post a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi