Sampietrino © ph Valentina Cinelli

Ora scuola di selciaroli

fonte: openpolis.it

RAMPELLI (PDL): SAMPIETRINO, STORICA BATTAGLIA DI AN DIVENTA REALTA’. ORA SCUOLA DI SERCIAROLI…
(04 luglio 2008) – fonte: comunicato stampa – inserita il 04 luglio 2008 da Nicolò RISITANO

“Il sindaco Alemanno dimostra, ove fosse ancora necessario, che sulla valorizzazione dell’identità romana il centrodestra non è subalterno a nessuno. Anzi riesce a trasformare in atti di governo battaglie storiche condotte prima in splendida solitudine, poi condivise da parte della stampa e dei cittadini. Il mantenimento dei sampietrini in via Nazionale e la lastricatura di zone centrali, rappresenta il primato della cultura e del buon senso sulla furia distruttrice che ha contraddistinto un quindicennio di amministrazioni rosse. Abbiamo sempre sostenuto che il ‘problema’ sampietrini in via Nazionale fosse un falso problema, determinato dall’errata manutenzione del manto stradale e dalla fattura non proprio ortodossa, come hanno confermato aziende e maestranze esperte nel settore. Questa decisione rende giustizia delle tante menzogne sullo storico selcio romano e magari aiuterà a recuperare anche il tradizionale mestiere del ‘serciarolo’. Anzi, a tal proposito sarebbe il caso che si aprisse una scuola delle antiche arti e mestieri magari in collaborazione con le associazioni di categoria. Si potrebbe riprendere un ottimo progetto pilota ideato a suo tempo dall’ex sindaco Giubilo, ma purtroppo mai diventato operativo”.
E’ quanto dichiara il deputato romano del PdL, Fabio Rampelli, da circa 10 anni impegnato nella tutela del sampietrino e primo firmatario di un’interrogazione all’ex ministro Rutelli.

No Comments

Post a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi