Sampietrino © ph Valentina Cinelli

Lavori sui sampietrini di piazza Venezia – Il Tempo Roma

CANTIERI DURERANNO TRA I DIECI E VENTI GIORNI, SI COMINCIA DAL LATO DAVANTI ALLE FERMATE DEGLI AUTOBUS

Lavori sui sampietrini di piazza Venezia

Sono iniziati i lavori di rifacimento del manto stradale a piazza Venezia per sostituire i sampietrini «malandati».

Gli operai hanno installato le prime transenne davanti alle fermate degli autobus che si trovano di fronte a Palazzo Venezia. Qualche disagio per le persone che vogliono salire sui mezzi costretti a far salire i passeggeri nel tratto antistante al cantiere. Non appena verrà terminata questa prima fase dei lavori, si passerà agli altri punti della piazza. In totale si tratta del restyling di mille metri quadri di superficie stradale. I prossimi interventi, che dovrebbero durare tra i dieci e venti giorni, saranno effettuati sul lato che si affaccia sulle Assicurazioni Generali, poi si passerà alla parte centrale della piazza. Il traffico non verrà deviato, bisognerà solo fare i conti con dei piccoli restringimenti di carreggiata. L’assessore ai Lavori pubblici, Fabrizio Ghera, spiega che «si tratta di interventi di riqualificazione di piazza Venezia nei tratti maggiormente ammalorati, un intervento atteso da tempo, volto a garantire la sicurezza stradale e a migliorare il decoro urbano». L’assessore ricorda anche che sono terminati i lavori in via Appia, nel tratto da Campanelle al Gra, via di Selva Candida in alcuni tratti e via di Villa di Plinio, mentre sono in fase di avvio altri cantieri nei diversi quadranti della città. Questi ultimi riguarderanno via delle Vigne Nuove, via del Pellicano, piazza delle Starne, via delle Ghiandaie, via Festo Porzio, via Vincenzo Vela, via del Verocchio e via della Bitta.Dar. Mar.

[ via Il Tempo – Roma – Lavori sui sampietrini di piazza Venezia ]

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi