Sampietrino © ph Valentina Cinelli

Rampelli (AN): Sampietrini, intervenga la Sovrintendenza

COMUNICATO STAMPA
RAMPELLI (AN): SAMPIETRINI, INTERVENGA LA SOVRINTENDENZA

“Desta sconcerto l’ostinazione dell’ass. Calamante testardamente intenzionato a smantellare i sampietrini da via Nazionale, ma anche dal centro storico e dalla strade consolari. Ribadiamo la necessità che su tale ‘profanazione’ di Roma intervenga la Sovrintendenza. Le pavimentazioni storiche non possono essere considerate di competenza dell’assessorato alla Mobilità o ai Lavori Pubblici ma sono beni storico-monumentali rientranti nell’assetto architettonico e urbanistico di una città. Pertanto su tale materia è d’uopo un chiaro pronunciamento della Sovrintendenza. Ci auguriamo che il ministro Rutelli, adeguatamente informato della questione attraverso un’interrogazione inviata più di un mese fa, risponda il più tempestivamente possibile. Magari prima dell’estate.ovvero prima che sia troppo tardi”. È quanto dichiara il deputato di Alleanza nazionale, Fabio Rampelli, a commento delle affermazioni rilasciate dall’ass. alla Mobilità del Comune di Roma, Mauro Calamante, sullo smantellamento dei sampietrini da Via Nazionale.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi