Si dice saMpietrino o saNpietrino?

Si dice saMpietrino o saNpietrino?

Si dice saMpietrino (con la “emme“) o saNpietrino (con la “enne“)?

Per risolvere l’annosa questione abbiamo chiesto aiuto al vocabolario della Treccani.
Ed ecco cosa abbiamo trovato per la soddisfazione di tutti!

 

sampietrino (o sanpietrino) s. m. [dal nome dell’apostolo e, rispettivam., della basilica e della piazza di S. Pietro a Roma]. –
1. Moneta di rame del valore di baiocchi 2 e 1/2, emessa in grande abbondanza da molte zecche dello stato della Chiesa durante gli ultimi anni del pontificato di Pio VI a cominciare dal 1795, e ritirata dalla circolazione nel 1801; al diritto ha il tipo di s. Pietro, a mezza figura, di profilo, al rovescio l’indicazione del valore, il nome della città e il millesimo.
2. Nome dato correntemente agli addetti alla manutenzione ordinaria e all’addobbo della basilica di S. Pietro in Roma.
3. Elemento lapideo di leucitite, a tronco di piramide a base quadrata, usato a Roma per la pavimentazione di varie strade urbane e, fra l’altro, della piazza S. Pietro.

 



Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi