Sampietrino © ph Valentina Cinelli

Sanpietrini

di quandocisiprova
Se c’è un posto dove la primavera scalcia per venire al mondo in tutto il suo splendore. quello è Roma.
La avverti perfino nei rumori.

Io, in toscana, abito in un bel posto in collina, e della primavera colgo ogni segno, la vedo arrivare con la prima foglia verde della margherita che pareva secca nel vaso, ma solo qui a Roma sono travolta dal suo avvicinarsi.

Probabilmente è quella rara e unica qualità di luce, che fa brillare diversamente tutto. Quando la primavera è imminente qua cominciano a vibrare di riflessi strani la vista, l’olfatto, l’udito.

Camminando in via Nazionale, in questi giorni, pure i sanpietrini levigati fanno da ambasciatori, improvvisamente gli occhi navigano in un mare di luce riflessa in mille direzioni. E l’anima diventa tonica.
Anche le cose piccole come i sanpietrini rendono unica una città .

Ho saputo che proprio quelli di via Nazionale verrano sostituiti dall’asfalto, perchè rovinano le gomme delle macchine.

Più macchine, meno primavera, non mi sembra un gran cambio.
Qwe ne dici, qwe?

[ via quandocisiprova.splinder.com ]

Tags:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi